Posizione - Altre bellezze - Le isole

Brac
Bol
L’isola di Brač si vede dal terrazzo di BEL ÉTAGE e si trova un po’ a sud dalla citta’ di Spalato. Brač e’ specialmente noto per sua pietra bianca usata per costruzione di tanti edifici, anfiteatri, tempi e palazzi. Lo stesso imperatore Diocleziano usava la pietra bianca da Brač per costruire suo palazzo, questa pietra si trova anche nella cattedrale di Šibenik e negli numerosi edifici a Trogir e si usava anche durante la costruzione di Casa bianca a Washington .La spiaggia Zlatni Rat a Bol e’ una delle spiagge preferite dai croati. Ha una forma specifica di un corno cui sporge una centinaia di metri nel mare e sta cambiando sua forma al secondo dell’influsso di onde.
 
Hvar
Hvar
Questa isola viene considerata tra le dieci isole piu’ belle nel mondo. E’ l’isola di lavanda, vigneti,oliveti mentre il paese piu’ grande e piu’ noto del’isola, la citta’ d Hvar viene spesso chiamata St.Tropez di Croazia .Facendo un giro romantico per la Riva orlata con una catena di palme goderete nel rumore di onde come pure nella vista sulle yacht lussose le quali approdano la sera nella citta’ di Hvar. Qui potete incontrare i star come Sharon Stone, Tom Cruise, Stephani da Monaco.
 
Vis
Vis Stiniva
Vis e’ l’isola piu’ distante dalla terraferma dell’Adriatico la quale grazie a questa posizione strategica era usata per tanto tempo come base militare. Vis e’ stata aperta per stranieri solo circa 20 anni fa’. Sull’isola si trovano due paesi maggiori, la citta’ principale Vis e cittadina di pescatori Komiža. Grotta azzurra posizionata sull’isoletta vicina Biševo oggi’ e’ la destinazione preferita da tanti visitori. La grotta attrae con il colore turchese del mare il quale crea la luce rifratta creando cosi’ un fenomena naturale unico.
 
Šolta
Bol
Nel mezzo di pineti, vigneti,campi di fichi, lavanda e cipressi troverete anche rosmarino e salvia cui crescono qui assieme con altre erbe e piante medicinali. Baie pittoresche con isolette, mare pulito, piccoli paesi di pescatori come pure le piante rari portavano sin dall’epoca di Diocleziano su questa isola le navi commerciali dell’impero Romano. I porti principali sono Maslinica, Rogač, Nečujam e Stomorska, nel centro dell’isola si trovano Donje, Srednje e Gornje Selo mentre il paese principale e’ Grohote.
 
Korčula
Korcula
Korčula con suoi 48 km di lunghezza e 8 km di larghezza e’ nota anche come “isola verde” grazie alla vegetazione densa la quale copre l’isola e da’ la sensazione di una giungla. Questa e’ anche l’isola dove e’ nato noto marinaio Marko Polo. Oggi sull’isola vivono 1700 persone cui si occupano per lo piu’ del turismo, vini e olive. La citta’ principale – “ Korčula nera” secondo la legenda era stata fondata dall’eroe di Troia Antenor. Oltre le bellezze naturali Korčula offre anche un patrimonio culturale e storico, spiaggie bellissime, natura intatta, baie isolate e viste bellissime panoramiche dalle cime per tutto d’intorno.
 
Mljet
Trogir
Siccome il 90% di superficie di questa isola si trova sotto foresta Mljet e’ una delle isole piu’ boscose nel Mediterrano e grazie ai suoi due laghi salati la parte ovvest e’ stata dichiarata come parco nazionale. Mljet si puo’ raggiungere con nave traghetto da Korčula oppure Dubrovnik. La superficie totale dell’isola ammonta 5375 ettari. Veliko e Malo jezero (lago maggiore e lago piccolo) fanno un fenomeno oceanografico unico dal 10000 anni fa’ . Fino a 2000 anni fa’ questi erano i laghi con acqua dolce. Questo carso nasconde anche altre curiosita’ come grotte e rari laghi con acqua salmastra cui di tanto in tanto scompaiono.
 
Kornati
Kornati
Per sua forma e bellezza unica l'arcipelago di Kornati (Incoronate) e' stato nel 1980 dichiarato parco nazionale. Con la sua superficie totale di 70km e 140 isole l'arcipelago e' diventato un vero paradiso per numerosi nautici, tuffatori e tutti quelli cui vengono qui a godere il mare cristallmente blu e barriere coralline. Molti chiamano questo parco nazionale un „Paradiso di Robinson“ siccome la maggior parte di isole sono spopolate. Il nome deriva dall'isola maggiore, l'isola di Kornat ( 32,6km2) il che nella lingua arcaica croata significa „Corona“. Da qui deriva la famosa quotazione di Georg Bernard Shaw „L'ultimo giorno di creazione del mondo il Dio ha voluto coronare sua opera- cosi' ha creato le Incoronate dalle stelle, lacrime e respiro divino „.
 
EN | HR | DE | FR | IT | RU
 
 
WWW.BELÉTAGE.HR
© 2011-2017 Pulić & partneri d.o.o. | info@beletage.hr | Tel: +385 21 459 990 | Ufficio a Mosca: +7 926 248 13 14